mercoledì, novembre 08, 2006

In arrivo ...

... e non dico altro ...Sono zia di un gamberetto dotato di braccine agitatissime e cuore che batte a velocità supersonica.

Posso dire di averlo "conosciuto" fin dall'inizio (telecronaca telefonica-via msn dalla francia fin dai tempi dei sospetti, durati settimane), la prima telefonata dopo questo po' po' di spettacolo (v. foto) è stata a me, alle 7 di mattina (infarto. "Che è successo?" - no, perchè visti i chiari di luna ormai mi aspetto di tutto ...), ho assistito alla prima ecografia, quando junior era ancora a uno stadio talmente indefinito da potersi definire semplicemente "er lenticchia", alla seconda non ho potuto partecipare ma ho ricevuto resoconti dettagliatissimi da una nonna alle lacrime ...

Mia sorella diventa mamma, e io zia Betta.
Ho già un nipote da mia cugina, ma è il primo cucciolo di casa mia.
Ha una mamma che al momento tutto sembra tranne che una gestante: è magra, niente nausee, niente voglie, tette enormi sempre avute (beata lei ...), tatuaggi a gogo e orecchini sparsi ... non ha l'aria della testimonial della Chicco. Ma - che ne sia consapevole o meno - ha un'espressione serena e la pelle luminosa. Non sono leggende metropolitane, posso testimoniarlo con certezza.

Le donne incinta hanno una luce interiore.
Magari stroboscopica, ma ce l'hanno.

7 commenti:

il papa' ha detto...

Sono molto felice :)

Betta ha detto...

sapessi la zia ... :)

cri ha detto...

zia...occhio al nome :)
Abbraccia la sorellina!

il papa' ha detto...

il nome? Ovviamente Caleb!

Soreta! ha detto...

Ma in lizza ci sono anche Vercincetorige e Brutilde...:P

Betta ha detto...

pietà ...

mae ha detto...

Complimenti, diventare zia è una gioia immensa :)